101 pugnalate che feriscono la bandiera del PD #25aprile


101 pugnalate che feriscono quasi a morte la bandiera del PD. E l’incoraggiamento di tantissimi ad andare avanti nel resettare un partito che ha perso il contatto con la realtà, con il centrosinistra che ha costruito per anni, e a cui i suoi miopi dirigenti hanno deciso di voltare le spalle per rifugiarsi nell’opprimente abbraccio di Berlusconi.

101 franchi tiratori che hanno pugnalato il fondatore dell’Ulivo e il loro disprezzo per il progetto di un partito in cui in fondo non hanno forse mai creduto, ancora inspiegabilmente legati alle proprie origini e fondazioni di provenienza. 

Qualcuno pensa che quanto successo i giorni scorsi si possa dimenticare in fretta per ripartire da un governo guidato dal Partito Democratico, ma la strada intrapresa non è comprensibile, come ho paura ancor meno saranno comprensibili molte scelte che la classe dirigente democratica compirà i prossimi giorni senza alcuna cura delle grida della sua stessa base, preoccupata e attonita per quanto pochi strateghi hanno cucinato per l’Italia.

L’incoraggiamento di tantissimi cittadini democratici nelle piazze della nostra città è lo stimolo più grande ad andare avanti nel costruire dentro il partito democratico un luogo in cui ascoltare e interpretare il bisogno di chiarezza e serietà dei nostri elettori, la responsabilità è grande. Buon 25 aprile.

I #partigiani del Copernico e la bandiera #PD con le 101 pugnalate // #resistenza #libertà #25aprile
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...