Orti urbani, una proposta di regolamento


Uno dei primi temi di cui si è parlato all’indomani delle elezioni era stato quello degli orti urbani. Sono tante le emergenze che Cagliari si trova ad affrontare in questo periodo di crisi, e pertanto il consiglio comunale aveva approvato una mozione che dava mandato a sindaco e giunta per individuare le aree comunali disponibili e avviare un progetto pilota di sperimentazione.

Su meritoria proposta del consigliere Enrico Lobina torniamo ad affrontare il tema con un regolamento operativo a cui ha lavorato con alcuni colleghi della Scuola per Giovani Amministratori dell’ANCI che stanno vivendo esperienze amministrative in diversi comuni d’Italia. Il regolamento prevede tre tipologie di orti (gli orti sociali di vicinato, gli orti con finalità speciali e gli orti scolastici)e le relative modalità di assegnazione e funzionamento.

Come scrive sul suo blog, prima di depositare e discutere il regolamento nelle diverse commissioni e in aula ha deciso di condividere con la cittadinanza la bozza di regolamento per osservazioni, proposte e suggerimenti.

Una buona pratica da imitare.

Orti urbani – proposta di regolamento al Comune di Cagliari

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...