Obiettivo Poetto: PUL, Variante, Lungomare


Sono giorni importanti per il futuro di Cagliari: nelle prossime settimane il consiglio comunale si troverà ad adottare il Piano di Utilizzo dei Litorali, la Variante urbanistica che ne consentirà l’attuazione e il Rapporto ambientale che consentirà di proseguire con la valutazione ambientale strategica. Contemporaneamente gli uffici apriranno le buste con le offerte economiche dei partecipanti all’appalto integrato complesso per la riqualificazione del Lungomare Poetto assegnando così il progetto definitivo e la realizzazione delle opere previste per la pedonalizzazione del lungomare.

Sulle linee guida del PUL (che non comprende solo il Poetto ma che regolamenta anche gli ambiti di Calamosca/Sella del Diavolo e Giorgino/Villaggio dei pescatori) abbiamo a lungo discusso a novembre scorso, oggi ci troviamo a verificare come gli uffici hanno tradotto in norme quegli indirizzi e obiettivi  che il consiglio comunale aveva approvato all’unanimità. Grande attenzione c’è stata per gli aspetti ambientali in risposta a quanti, già dalla scorsa consiliatura, tendevano a banalizzare il PUL solo come lo strumento per risolvere il “problema-baretti”. Qua, ad esempio, lo schema degli obiettivi ambientali del piano.

Obiettivi ambientali del Piano – tratto dalla Sintesi non tecnica della Variante al PUC della Zona H “Spiagge Urbane” – Piano di Utilizzazione dei Litorali (PUL), Comune di Cagliari – Assessorato Ambiente e Urbanistica

I prossimi giorni ci sarà modo per confrontarsi su questo importante atto di pianificazione che regolamenterà i litorali cagliaritani.

Già domani dalle 17,30 sarà utile seguire in streaming l’illustrazione del piano che si terrà in Consiglio comunale, e intanto cominciare ad analizzare i documenti ufficiali che voteremo le prossime settimane.

Delibera n. 332 – Variante al PUC relativa alla modifica dell’art. 29 delle N.T.A. per la previsione della nuova zona urbanistica GHLn e modifica della destinazione urbanistica delle parti più interne delle spiagge “urbane” del Poetto, del Villaggio dei Pescatori e di Giorgino – Adozione della variante, del Rapporto ambientale, della Valutazione di incidenza ambientale e del documento di sintesi non tecnica – Procedura di Valutazione ambientale strategica (VAS)

Documento di sintesi non tecnica del Rapporto Ambientale – Procedura di Valutazione ambientale strategica (VAS)

Tutti gli altri documenti saranno a breve pubblicati sull’albo pretorio online

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...