L’ITALIA SONO ANCH’IO, Cagliari per la cittadinanza e il diritto di voto per gli immigrati


Ci sono sedute del Consiglio Comunale in cui per ore si discute di argomenti poco rilevanti. Ce ne sono altre in cui in pochi minuti si arriva a votare, e si fanno scelte di peso. Questo è successo oggi sulla proposta di adesione del Comune di Cagliari alla campagna L’Italia sono anch’io per la riforma del diritto di cittadinanza e di voto amministrativo per gli immigrati. Pochi interventi brevi e chiari, e una votazione che non trova nessun voto contrario, si allarga rispetto al centrosinistra (pur con la pilatesca astensione di Pdl e gran parte della minoranza) e lancia un segnale chiaro del respiro alto che la nuova amministrazione sta dando al suo mandato.

Qui di seguito il mio intervento in aula, letto con non poca emozione:

Con grande convinzione dichiaro il mio voto favorevole all’adesione alla campagna nazionale per il diritto di cittadinanza e di voto per gli immigrati.

Credo che il Comune di Cagliari e la politica tutta non possano perdere questa occasione di dimostrarsi in linea con una realtà che le nostre città già oggi stanno vivendo.

Le scuole, anche qua a Cagliari, già vivono l’esperienza di una cittadinanza legata al luogo in  cui i ragazzi crescono e si formano piuttosto che al sangue dei loro genitori.

Ai nostri fratelli, cugini, figli e nipoti oggi sarebbe molto più difficile spiegare perché il loro compagno di banco Rohan al compimento dei 18 anni non sarà un cittadino italiano come loro e non potrà contribuire alla vita politica della sua città.

Confortato dalle chiare e nette parole di Napolitano delle ultime settimane e dalla sensibilità del Presidente del Consiglio Mario Monti che ha istituito il Ministero per l’Integrazione e la Cooperazione Internazionale, affidandolo ad Andrea Riccardi, mi auguro che dai livelli locali, e dal nostro consiglio comunale in particolare, arrivi la spinta per accelerare un processo di modernità di cui la Prossima Italia ha fortemente bisogno.

Matteo Lecis Cocco-Ortu | Consiglio Comunale 30/11/2011

Annunci

One thought on “L’ITALIA SONO ANCH’IO, Cagliari per la cittadinanza e il diritto di voto per gli immigrati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...