Cosa succede in Comune | ep. 8


Il governo Berlusconi è arrivato al capolinea.
Cappellacci vigliaccamente aspetta di accodarsi alla disfatta del centrodestra che ci porterà probabilmente in primavera a elezioni.
In Italia si  lavora per  trovare le risposte per la ricostruzione: da Bologna arrivano 5 proposte chiare al PD e al Paese su fisco, consumo del suolo, lavoro, etica e primarie per i parlamentari.
A Pompei la CVX nazionale in un convegno dal titolo provocatorio “Abbassarsi all’incontro con Dio” tratta il tema dell’impegno dei cattolici per il bene comune attraverso la testimonianza quotidiana e credibile anche in ambito politico.
A Roma il Partito Democratico si propone come guida per ricostruire l’Italia.
In Sardegna parte il percorso della Conferenza Programmatica del PD da Baradili, da cui sono partiti i forum tematici per scrivere insieme (militanti ed elettori) il programma di governo per la prossima consiliatura.

Intanto a Cagliari l’azione politica della nuova amministrazione entra nel vivo dopo il dibattito sulle dichiarazioni programmatiche del sindaco.

In aula iniziano ad arrivare le pratiche urbanistiche provenienti dalla precedente giunta che non erano mai arrivate in Consiglio Comunale, e si aprono  lunghi dibattiti. Ho pubblicato i miei interventi che riassumono la situazione e le motivazioni con il quale il Consiglio ha stoppato le lottizzazioni di Terramaini e del Fangario.

Con i consiglieri Ghirra, Petrucci e Lobina presentiamo la mozione sull’arte nei lavori pubblici che viene approvata dopo un proficuo dibattito durante il quale anche l’opposizione ha dato il suo contributo (pro)positivo.

Lottizzazioni, incompatibilità delle cariche, campus universitario, progetto “Abitare assistito” sono stati alcuni degli argomenti trattati in aula queste settimane per cui vi rimando al sito di Meglio di prima non ci basta che riporta un fedele resoconto  delle sedute del Consiglio Comunale del 18 ottobre, 25 ottobre e 2 novembre. Un bel servizio per la collettività che sta svolgendo Filippo Petrucci in termini di trasparenza e informazione.

Intanto nelle Commissioni Consiliari permanenti

| AFFARI GENERALI |
Discussione sul regolamento per gli istituti di partecipazione, con particolare attenzione sulla regolamentazione delle consulte cittadine (tematiche e territoriali), e sul regolamento relativo alle nomine, designazioni e revoche dei rappresentanti del comune presso enti, aziende, società ed istituzioni.

| POLITICHE SOCIALI |
Partecipazione alla conferenza di programmazione per la definizione del Piano Locale Unitario dei Servizi alla persona (PLUS) della città di Cagliari che ha visto una grande partecipazione di associazioni del settore, e convocazione dei patronati e dei dirigenti dell’INPS  in seguito ai numerosi disservizi che hanno i cittadini cagliaritani per la carenza di personale e la cattiva organizzazione dell’ente previdenziale.

| URBANISTICA |
Analisi delle pratiche relative ai piani di lottizzazione poi arrivati in Consiglio (Terramaini e Fangario).
Avvio della discussione sugli Indirizzi e obiettivi del Piano di Utilizzo dei Litorali presentati in commissione dall’assessore Frau e che potete scaricare qua e che, una volta approvati, daranno l’avvio alla procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) che sarà portata avanti parallelamente alla redazione del PUL.
Presentazione del laboratorio Casteddu 2.0, che martedì prenderà avvio al teatro civico di Castello  con uno sportello per accogliere critiche, proposte e interventi dai portatori di interessi sul rione e una serie di eventi sulla rigenerazione urbana del quartiere attraverso il riuso del patrimonio esistente, la mobilità e un nuovo sistema di regole per le trasformazioni urbanistiche.

Di grande interesse, infine, sarà la seduta di martedì 8 novembre in cui arriveranno in aula alcuni dei temi che hanno impegnatoi le commissioni consiliari permanenti in questi primi mesi di consiliatura:

  • campo nomadi sulla 554;
  • programma per la mobilità ciclopedonale nell’area vasta di Cagliari;
  • regolamento degli orti urbani;
  • regolamento della scuola civica di musica;
  • indirizzi per le nomine dei rappresentanti del Comune negli enti.

Appuntamento in streaming martedì alle 18:00.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...