Consiglio e giunta Zedda verso il debutto


Comincia oggi la settimana del debutto ufficiale: martedi 21 giugno alle 18:00 Massimo Zedda ha convocato il primo neoeletto consiglio comunale in cui presenterà la giunta.

Sui giornali e su internet impazza il toto assessori. Per quella che è la mia prima esperienza la stragrande maggioranza delle “notizie” sulla nuova giunta sono prive di fondamento.

Quello che è vero è l’impegno di Zedda alla parità di genere (50% donne e 50% uomini), a ridurre il numero di assessorati  rispetto ai 13 della giunta Floris (numero massimo consentito dalla leggge) e a non inserire nella squadra di governo cittadino chi è stato candidato in questa tornata elettorale (vincente o meno), per privilegiare una squadra di “tecnici politicizzati” come li ha definiti. Segnali importanti di cambiamento.

Il gruppo consiliare del Partito Democratico (inseguito chiamato Gruppo PD) è composto da 13 consiglieri (Francesco Ballero, Davide Carta, Maurizio Chessa, Claudio Cugusi, Ninni Depau, Matteo Lecis Cocco Ortu, Fabrizio Marcello, Tanino Marongiu, Piergiorgio Meloni, Marco Murgia, Guido PortogheseFabrizio Rodin, Andrea Scano) che rappresentano un partito complesso, in cui  le correnti e le appartenenze ad aree e sensibilità esistono, e in cui mi impegno a lavorare affinchè al primo posto delle discussioni ci siano i temi concreti da affrontare per il bene di Cagliari e dei cittadini. E spero presto di cominciare a lavorare nelle commissioni con tutti i consiglieri della coalizione che hanno voglia di andare oltre le appartenenze per cambiare davvero Cagliari.

Come Gruppo PD i siamo e già riuniti 3 volte per cominciare a conoscerci e  arrivare pronti alla prima riunione di Consiglio in cui nostro compito principale sarà eleggere il Presidente del Consiglio Comunale, che verosimilmente sarà “uno di noi”.

Oggi alle 16,30 Massimo Zedda ha chiesto di incontrare tutti i consiglieri della sua maggioranza e a seguire il Gruppo PD si riunirà per decidere chi proporre come presidente del Consiglio comunale.

Domani in aula potranno accedere solo 80 persone (l’aula non è tanto capiente!!), ma l’ufficio di presidenza del Consiglio comunale sta cercando il modo per consentire ai tanti cittadini che si avvicineranno in via Roma di far sentire il proprio sostegno al nuovo Consiglio.

A domani!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...